Legambiente Gorizia

Cosa facciamo

La presenza di Legambiente a Gorizia risale ai primi anni '90 quando si costituì il «Circolo Culturale Isontino Terra Legambiente» che operò fino al 2001 e in seguito si sciolse. Da quel momento fino al 2008 la voce legambientina è rimasta comunque accesa grazie alla presenza di Sonia Kucler che in qualità di responsabile regionale di Legambiente Scuola e Formazine che ha continuato ad occuparsi non solo di progetti educativi ma anche di vertenze e problemi ambientali.

Nel 2008 partono i primi contatti per ristabilire una presenza stabile di Legambiente, con l'iniziale importante contributo di diverse persone fra cui Massimo Santinelli. A gennaio 2010 finalmente si è giunti alla formale costituzione dell'associazione «Legambiente Gorizia» dai soci fondatori: Alberto Gratton, Federico Pellegatti, Francesco Foschian, Giorgio Santoro, Luca Cadez, Marco Culot, Marco Rota, Mette Hastrup, Nevio Costanzo, Sibilla Gerin. Nel 2011 abbiamo acquisito il titolo di organizzazione di volontariato.

Il Circolo oggi è ben consolidato, ci sono anche molti giovani (la metà del direttivo ha meno di 30 anni), ed opera realizzando attività, incontri, manifestazioni, progetti, e segue anche svariante vertenze ambientali. Ci occupiamo di molti temi e questioni dell'alto Isontino, fra cui l'inquinamento dell'Isonzo, le problematiche dell'abbandono di rifiuti, la cura del verde, ed altri. 

Il Consiglio direttivo 2020 è composto da: Luca Cadez (presidente), Monica Iacumin (segretario), Marco Culot (teosoriere), Sonia Kucler, Tadej Devetak, Sergio Pratali Maffei, Daniel Baissero.

Contatti

via Campagna Bassa 110 - Gorizia (sede legale)

[email protected]

PEC [email protected]

CF 91033630319

IBAN IT19S0862212400000000869876 (Cassa Rurale FVG)