Goletta Verde in FVG: diario di bordo

comunicato stampa del 23 giugno 2015

Ancora criticità sul fronte depurazione in FVG

Goletta Verde La situazione dei nostri mari risente inevitabilmente del forte deficit depurativo che vive l'Italia, dove secondo le ultime stime dell'Istat e del Governo tre italiani su dieci non sono ancora allacciati a fognature o a depuratori e il 40% dei nostri fiumi risultano gravemente inquinati. Sono passati dieci anni dal termine ultimo che l'Unione Europea ci aveva imposto per mettere a norma i sistemi fognari e depurativi, ma piuttosto di agire non abbiamo fatto altro che collezionare multe. A pagare l’immobilismo cronico delle istituzioni, quando siamo prossimi ormai alla terza sentenza di condanna prevista per gennaio 2016, saranno al solito i cittadini. In Friuli-Venezia Giulia in particolare, visto che secondo il rapporto della "Struttura di missione contro il dissesto idrogeologico e lo sviluppo delle infrastrutture idriche” la multa in arrivo sarà di circa 66 milioni di euro pari a 53,6 euro per ogni cittadino, sette volte la media nazionale di 8,1 euro. Leggi tutto

Il viaggio di Goletta | Le analisi di Goletta | Il diario di bordo di Goletta | Tutte le news da Goletta

 


Stampa