Legambiente Gorizia: Anna Maria Tomasich nuova presidente

Legambiente Gorizia: Anna Maria Tomasich nuova presidente

Cambio di vertice in casa Legambiente, dopo l'impegno decennale di Luca Cadez, è stata eletta Anna Maria Tomasich, mentre Cadez è rimasto all’interno del Consiglio con la carica di vicepresidente. Gli altri membri eletti sono: Barbara Cosolo (Segretaria), Tadej Devetak (Tesoriere), Daniel Baissero, Marco Culot, Monica Iacumin, Sergio Pratali Maffei e Sonia Kucler. Il sodalizio ambientalista opera in città oramai da oltre dieci ma raccoglie l’eredità del primo circolo avviato a inizio anni ‘90 e chiuso nel 2001.

Moltissime le attività e progetti sviluppati negli anni. Tra le attività più rilevanti si ricorda la salvaguardia e valorizzazione del fiume Isonzo, coordinando un gruppo di associazioni italo-slovene; la molta attenzione data al verde urbano, la mobilità sostenibile e negli ultimi due anni le attività sull’inquinamento dell’aria. Senza trascurare alcune tra le campagna storiche di Legambiente, tra cui Puliamo il Mondo con la quale quintali di rifiuti abbandonati sono stati raccolti nelle campagne goriziane e la Festa dell’Albero.

La nuova Presidente: “Ringrazio tutti veramente per la fiducia. Anch'io da un po' mi sono avvicinata a Legambiente di Gorizia attiva nell'Isontino. Venerdì siamo stati convocati per il rinnovo del Direttivo e con coraggio ho accettato la candidatura alla presidenza del Circolo, ci sarà tanto da fare e tanto da imparare, seguire le istanze, vertenze, obiettivi di quest'associazione legate all'ambiente. Cercherò di mettere a frutto questa nuova sfida con forza ed entusiasmo, ci aspetta un gran lavoro. A mio avviso, pensando un po', nel corso degli anni, anche partecipando quand'ero giovane in ambienti di ecologismo critico, c'è bisogno di sinergia fra i gruppi che hanno a cuore l'ambiente e spero che si possa rafforzare questa ottica. C'è una nuova consapevolezza, in termine di ambientalismo, oggi più che mai c'è bisogno di spingere e di forzare questa visione assieme alle persone. Ringrazio Luca per le sue conoscenze, competenze e capacità, e tutti i componenti del Direttivo e gli iscritti. Ora assieme Legambiente avrà bisogno del lavoro di tutti per salvaguardare il nostro territorio, anche di nuove persone, giovani e non, con nuove idee, vi aspettiamo.”

Il Circolo funziona grazie al lavoro volontario dei soci, e siamo interessati a trovare persone disponibili a dare una mano alle tante attività; per avere informazioni si può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., sul sito https://www.legambientefvg.it/circoli/gorizia o seguendoci su Facebook @legambiente.gorizia.


Stampa