Puliamo il Mondo a Gradisca: ripulito un tratto di golena dell’Isonzo con il progetto “Zero plastica in mare”

Puliamo il Mondo a Gradisca: ripulito un tratto di golena dell’Isonzo con il progetto “Zero plastica in mare”

Oggi "Puliamo il Mondo" si è fermato a Gradisca, nell'ambito del progetto "Zero plastica in mare", che Legambiente sta realizzando con il sostegno di BNL gruppo Bnp Paribas, che si propone di liberare, entro il 2021, mare e fiumi da almeno 15 tonnellate di plastica, l’equivalente di oltre 340mila bottiglie ed imballaggi vari. E pare che i circa 70 volontari, tra i quali molti giovani e una decina di ragazzi del CARA, abbiano fornito un bel contributo al raggiungimento dell'obiettivo. Infatti, sia sul greto del fiume che tra gli arbusti, sono stati raccolti circa 6 m3 di rifiuto indifferenziato, per il 70% plastiche di ogni tipo, circa 60 kg di bottiglie di vetro, 2 batterie presumibilmente di ciclomotore e la carcassa di un vecchio "Ciao".

Ad inizio mattina, i volontari del circolo Legambiente Monfalcone hanno descritto i guasti causati dall’abbandono dei rifiuti, i quali, tramite i corsi d’acqua, raggiungono il mare e le coste, ma soprattutto formano gli immensi agglomerati conosciuti come le “Isole di plastica”, la più grande delle quali, che si trova nell’Oceano Pacifico, raggiunge le dimensioni dell’intera Penisola Iberica.

Dopo il saluto dell’Assessore all’Ambiente, Stefano Capacchione, che ha partecipato all’iniziativa insieme alla Sindaca Linda Tomasinsig, i volontari, tutti muniti di mascherina ed attenti al rispetto delle norme antiCovid, hanno iniziato a riempire decine di sacchi di rifiuti.

Legambiente ringrazia il Comune di Gradisca d'Isonzo che ha aderito alla campagna, Isontina Ambiente che ha provveduto alla rimozione dei rifiuti e tutti i volontari che non hanno voluto essere indifferenti e si sono presi "cura" del loro territorio.

Il prossimo appuntamento si svolgerà il 16 ottobre a Grado, per ripulire un tratto della pineta. Per saperne di più su queste e sulle tante iniziative di sensibilizzazione e di protezione ambientale in programma, Legambiente invita a seguire la pagina facebook Legambiente Monfalcone e ricorda che si può segnalare la propria disponibilità a collaborare con l’associazione anche al 3387879237 (Valentina) e 3283648063 (Michele).

Video di Puliamo Il Mondo 2020


Stampa