Ecoforum, presente e futuro dell’economia circolare in Friuli-Venezia Giulia

Ecoforum, presente e futuro dell’economia circolare in Friuli-Venezia Giulia

La Regione Friuli-Venezia Giulia è tra le più virtuose nella gestione dei rifiuti urbani. Dal 2016 supera la soglia di legge del 65% di raccolta differenziata. Il 22% dei Comuni hanno una produzione di secco residuo inferiore ai 75 chilogrammi per abitante annuo, valore che colloca la nostra regione al terzo posto tra quelle italiane. Ci sono margini di miglioramento nel futuro? Sicuramente sì, valorizzando e generalizzando alcune prassi virtuose e aprendosi a nuove sperimentazioni. Di questo si parlerà durante la seconda edizione regionale di Ecoforum, un evento online dedicato all’economia circolare, che andrà in onda giovedì 18 febbraio, dalle 10:00 alle 13:00 sulla pagina Facebook Legambiente FVG APS e sul sito de La Nuova Ecologia.

All’interno dell’evento le premiazioni del concorso Comuni Ricicloni FVG 2020, che premia i comuni più virtuosi nella raccolta dei rifiuti, sulla base dei dati ARPA del 2019. Il concorso premia i comuni che hanno superato la percentuale del 65% di raccolta differenziata e hanno prodotto meno di 75 kg di rifiuto secco residuo per abitante. Contestualmente all’evento verrà pubblicato il dossier contenente le classifiche e le proposte dell’associazione volte ad accelerare la conversione verso l’economia circolare.

Trova spazio all’interno di Ecoforum FVG anche il progetto “ECCO - Economie Circolari di Comunità”, promosso da Legambiente e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il progetto ha esplorato diversi aspetti legati alla capacità dell'economia circolare di coinvolgere nella transizione ecologica anche le persone in condizione di marginalità. In regione, centro operativo di ECCO è “Maistrassâ”, il centro del riuso di Gemona del Friuli.

L’evento è realizzato con il patrocinio dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente del Friuli Venezia Giulia – ARPA FVG​ ed è reso possibile grazie alla partnership di A&T2000 S.p.A. e alla partnership tecnica di Isontina Ambiente S.r.l. e di IAL FVG. Media partner sono Telefriuli, ilfriuliveneziagiulia.it, La Nuova Ecologia e Rifiuti Oggi.

 

IL PROGRAMMA

Modera Enrico Fontana, Legambiente

Introduzione, Sandro Cargnelutti, Legambiente FVG

 

LA PAROLA AI GESTORI

  • I monitoraggi sulla qualità dei conferimenti, Cristina Sgubin, ARPA FVG
  • Sperimentazioni nei piccoli comuni: il compostaggio di comunità, Stefano Franceschetti, A&T2000 SPA
  • La tariffa puntuale: come procede la sperimentazione?, Giuliano Sponton, Isontina Ambiente SRL
  • Un anno del porta a porta a Udine: primo bilancio e futuri obiettivi, Massimo Fuccaro, NET SPA
  • Oli vegetali, dalla cucina al biodisel, Roberto Tomasini, GEA SPA
  • Trieste, la raccolta differenziata: stato dell’arte e obiettivi futuri, Giovanni Piccoli, AcegasApsAmga SPA
  • Il ciclo chiuso della frazione organica, Ambiente Servizi SPA
  • Migliorare la qualità dei conferimenti, iniziative in campo, breve giro di tavolo fra i gestori

 

ALLARGANDO LO SGUARDO

  • L’esperienza del “condominio 5.0”, Ida La Camera, Legambiente Fondazione Innovazione
  • L’esperienza del Comune di Klagenfurt, Gernot Bobensberger
  • L’esperienza di Lubiana (invitati, in attesa di conferma)

 

BUONE PRATICHE “AZIENDALI”

  • Da scarto a scarpe, Nicola Masolini, Re-born shoes
  • L’innovazione circolare, Alessio Ferluga, MaterialScan
  • Il progetto ECCO, l'economia circolare incontra il sociale, Maria Teresa Declara e Rossana Cargnelutti, Legambiente Pedemontana Gemonese

 

VERSO LA CONCLUSIONE

  • Chiudere i cicli, Stefano Ciafani, Presidente nazionale di Legambiente

 

PREMIAZIONE DEI COMUNI RICICLONI FVG 2020

Introduce Martina Bellucci, Legambiente FVG

logo

facebook logo logo twitter logo youtube logo instagram logo telegram