Park Litter 2021: anche a Trieste Legambiente ha svolto il monitoraggio e pulizia dei rifiuti di un'area verde urbana

Park Litter 2021: anche a Trieste Legambiente ha svolto il monitoraggio e pulizia dei rifiuti di un'area verde urbana

Il circolo Verdeazzurro di Legambiente Trieste ha partecipato all'iniziativa di Legambiente nazionale "Park Litter 2021", che ha lo scopo di monitorare le tipologie di rifiuti presenti nei giardini cittadini.

Lo standard è stato di delimitare una superficie di 100m² interni a un parco urbano medio-piccolo e lì monitorare la presenza e le tipologie dei rifiuti presenti.

Un lavoro di fino che è stato svolto stamane da 4 volontari di Legambiente, che hanno operato nel giardino di via Orlandini adiacente al Centro sociale.

Come risulta dalle foto dell'azione, non si tratta di una discarica, ma si vede tanta trascuratezza da parte di chi non ragiona sulle problematiche che anche i tappi di bottiglia, i filtri di sigaretta, gli infiniti involucri di plastica sottile possono determinare nell'ambiente naturale. In particolare le sottili plastiche volatili arrivano nel mare producendo danni ormai noti da anni alla fauna marina.

park_litter_4.jpeg


Stampa