Politica forestale, incontro con la regione

Politica forestale, incontro con la regione

Lunedì 21 luglio si è svolto un incontro con la Direzione Regionale delle Foreste, presenti il dott. Comino, il dott. Vanone e il dott. Dreossi. Legambiente era rappresentata dal presidente regionale, del Circolo Laura Conti e della Carnia, Canal del Ferro e Valcanale. Il documento è stato elaborato dal Grop dai Forestai di Legambiente. Dopo vivaci polemiche in tema di piste forestali è ripreso il dialogo sui temi della politica forestale. Nell’incontro durato più di 2 ore è stato presentato il documento, discusso allargando l’orizzonte del dibattito anche ai progetti regionali in cantiere. Ci sono state diverse assonanze sui criteri e priorità principali. Poi si sa, nel territorio il diavolo si nasconde nei … dettagli.

Ecco, in sintesi i punti che costituiscono la struttura del documento che alleghiamo:
PROFILO NAZIONALE della politica forestale
PROFILO REGIONALE della politica forestale e nello specifico le proposte dell’associazione in ordine a:
- Proprietà boschive, frazionamento e multiproprietà
- Aumento/riduzione superfici boscate in zone planiziali e collinari
- Viabilità forestale
- Certificazione forestale
- Foreste vetuste e aree wilderness
- Sviluppo della filiera legno
- Foreste, agricoltura e città

Con l’autunno Legambiente si concentrerà su alcuni temi maggiormente critici, approfondendo e rilanciando le proposte e le interlocuzioni con i portatori di interesse e le istituzioni preposte.


Stampa