Flash mob di Legambiente contro la riconversione a gas della centrale A2A di Monfalcone

Flash mob di Legambiente contro la riconversione a gas della centrale A2A di Monfalcone

Lunedì 9 agosto, alle ore 11, nei pressi del porticciolo "Nazario Sauro" all'inizio di viale Oscar Cosulich, Legambiente Monfalcone organizza un "Flash mob" per manifestare la contrarietà dell'associazione alla riconversione a gas della centrale a carbone di A2A.

L'evento precede e fa parte delle iniziative previste in occasione della tappa a Trieste di Goletta Verde, l'11 e il 12 agosto, in cui saranno resi noti i risultati delle analisi delle acque costiere.

Gli eventi catastrofici che si succedono sempre più frequentemente (Incendi in Siberia, temperature infuocate in Canada, alluvioni in Germania, Cina, in tutte le regioni del Nord dell'Italia...) dovrebbero far capire che è urgente affrontare con decisione i Cambiamenti climatici. L'utilizzo dei combustibili fossili ne sono la causa principale ed il previsto passaggio dall'alimentazione a carbone al gas naturale è una scelta irresponsabile che non tiene conto dei drammatici scenari che si prospettano.


Stampa