A Piani di Vas per una camminata di protesta

A Piani di Vas per una camminata di protesta

Sabato 30 ottobre un'escursione sulle montagne della Carnia.
Potrebbe essere purtroppo l'ultima occasione per vedere dei luoghi che rischiano di venire trasformati e banalizzati dalla realizzazione di opere inutili.

Riprendiamo in questo modo le camminate di protesta contro la realizzazione di strade forestali che rischiano di cancellare sentieri storici e di stravolgere alcuni degli angoli più belli delle nostre Alpi.

Il circolo Legambiente della Carnia invita tutti gli appassionati a Piani di Vas, sopra Rigolato, per salire a piedi al rifugio Chiampizzulon e da lì raggiungere, lungo i sentieri CAI n.228 e 227, i ruderi di Casera Campiut e Malga Tuglia.

Il percorso è facile, con poco dislivello, è altamente panoramico. Ad accrescere l'attrattiva in questo periodo è lo spettacolo offerto dal foliage dei nostri boschi, giunto al suo apice.

Indicazioni. Tempi di percorrenza: giro completo con rientro da Casera Tuglia a Piani di Vas, circa 5 ore.. Giro "ridotto" con rientro da Casera Campiut direttamente a Piani di Vas, circa 3 ore.

Pranzo al sacco a cura di ciascun partecipante. Portare mascherina.

APPUNTAMENTO alle ORE 10 al parcheggio di Piani di Vas, al termina della strada comunale asfaltata che sale da Ludaria.

Per informazioni chiamare il numero 327 3505829.

logo

facebook logo logo twitter logo youtube logo instagram logo telegram